Domenica 26 settembre: Monte Megna (Triangolo Lariano)

Ritrovo e partenza:   ore 8,00   parcheggio di via IV Novembre, condominio Cheope

                                                         Viaggio con auto proprie.    

Difficoltà:  E

Tempo di percorrenza A/R:   ore 3 + soste

Dislivello in salita:  m. 490 

Altezza destinazione:  m. 1050 

Informazioni e adesioni obbligatorie:   Roberta Cappellini – cell.  339.8167087cappelliniroberta@gmail.com

Attenzione: per un miglior coordinamento delle escursioni, i partecipanti sono tenuti a comunicare le adesioni entro 24 ore dalla partenza, come pure le eventuali disdette.             

Equipaggiamento: scarponi da escursionismo, maglione o pile, mantella o k-way, eventuali bastoncini telescopici, borraccia, crema solare, pranzo al sacco.

Informativa sulla partecipazione alle escursioni e sulla Privacy

La partecipazione è aperta a tutti, è necessaria la tessera CSI (costo € 10,00) sottoscrivibile in via Mutti 5 a Piacenza, tel. 0523.646468, oppure contattando il coordinatore dell’escursione.

Ricordiamo ai partecipanti che gli accompagnatori sono volontari, nessuno è una guida né responsabile degli altri, ognuno partecipa a proprio rischio e risponde del suo comportamento.

I partecipanti sono tenuti a informarsi preventivamente sulle caratteristiche del percorso, valutando il proprio stato di salute e il grado di allenamento, prendendo visione del regolamento e della scala escursionistica delle difficoltà sul sito www.csipiacenza.it alla sezione “Escursionismo”.

CSI Escursionismo declina pertanto ogni responsabilità per qualsiasi danno subito dai partecipanti o da essi causato a terzi durante l’escursione.

I soci in regola col tesseramento sono assicurati per la RCT e contro gli infortuni: il dettaglio delle garanzie è disponibile sul sito del CSI Piacenza alla sezione “Tesseramento”.

Privacy: i partecipanti alle escursioni dichiarano di aver preso visione della presente informativa e autorizzano il CSI Escursionismo al trattamento dei dati personali per le finalità inerenti all’esecuzione dell’escursione.

Consentono inoltre che la propria immagine, durante le escursioni, possa essere ripresa in modo diretto o incidentale, anche in modo identificabile, con foto o videocamera, da partecipanti e organizzatori e ne acconsentono fin d’ora la pubblicazione sulla depliantistica promozionale e sul sito associativo, escluso ogni altro uso non autorizzato dell’immagine stessa.

A tutti i partecipanti si raccomanda l’osservanza delle prescrizioni anti-Covid.

CSI escursionismo declina ogni responsabilità sul loro mancato rispetto.

Presentazione del percorso

Il Monte Megna è una montagna poco conosciuta del triangolo lariano, che tuttavia  consente di godere di un bellissimo panorama in un contesto tranquillo e rilassante.

La nostra partenza (una delle tante possibili) avviene dalla frazione di Pagnano di Asso. Qui parte una carrozzabile, che noi però percorriamo a piedi, e che porta sino all’alpe di Megna a m.659.

Da qui un sentiero tra i boschi permette di raggiungere la costa e dopo altri 500 metri circa di salita si arriva alla vetta dove si trova una splendida croce installata nel 2000 in occasione del Giubileo.

Dalla cima si gode uno splendido panorama che spazia sulla conca di Crezzo, Lasnigo, la Valassina, la val Ravella, Canzo, fino a raggiungere il lago del Segrino, e addirittura nelle giornate limpide, si può godere del panorama di tutta la Brianza sino ad intravvedere Milano. Il sentiero è facile, adatto a tutti. 

Per il ritorno ci sarebbe un altro sentiero ma l’abbiamo provato in ricognizione ed essendo in disuso è molto disagevole per cui ripercorreremo lo stesso sentiero dell’andata.   

Articoli consigliati